home

Search results

Lampredotto reloaded. Un fotoracconto dalle strade di Firenze

giugno 4th, 2007

Torna il lampredotto su questo blog (dovrei quasi farci una categoria). E’ come un vecchio amico, questo cibo di strada fiorentino. Chi non lo hai mai assaggiato paga pegno, da queste parti (ma è pure vero che io ho un amore incontrollabile per qualsiasi cosa sia venduta in un baracchino di strada). Il lampredotto è […]

Il lampredotto fa bene

ottobre 12th, 2003

La trasmissione va in onda su Radio Due, ogni domenica, dalle 10.00 alle 11.30, subito dopo di quella di Mario Luzzato Fegiz e subito prima di quella di Enrico Bertolino. Se fosse wrestling, sarebbe un attacco a tenaglia, di quelli che, Dan Peterson insegna, sono spesso letali.E invece è radio, la trasmissione si chiama Ogni […]

Il tuffo del lampredotto

ottobre 8th, 2003

Cibo viscerale. Letteralmente. Al contrario della trippa, non se ne segnala la presenza tra le 775 ricette dell’Artusi 2000, quello con i consigli del dietologo. Sarà di certo colpa sua. Maledetto lui e la sua genìa malvagia.Il lampredotto è una trippa fiorentina, morbida come spugna sanguigna, odorosa come erba ruminata, frastagliata come scandinavo fiordo, che […]

Cercasi leader disperatamente. Ovvero la strategia dei pizzoni democratici

settembre 4th, 2008

Davvero difficile aggiungere qualcosa alle impressioni di Diego Bianchi sulla Festa Democratica di Firenze (pubblicato sul suo blog su La7 contortamente chiamato La7 di 7oro; ma il ragazzo ha qualche storico problema di bastiancontrarismo sulla titolazione web). Difficile aggiungere alcunchĂ© perchĂ© le sue impressioni sono anche le mie – per quanto parziali, soggettive e in […]

BarCamp a Torino, CreativitĂ  a Firenze (non si sa mai)

dicembre 1st, 2006

Due appuntamenti del primo weekend dicembrino. BarCamp a Torino Dopo il successo del primo BarCamp Milanese (che si chiamava BzaarCamp per imperscrutabili motivi cambiassiani), a poco piĂą di due mesi di distanza, domani va in onda il BarCamp Torinese. Ricco di interventi e partecipanti, si svolge in uno storico locale torinese, L’Hiroshima Mon Amour. Io […]

Mamuthones. Sangue, sudore e campane.

luglio 31st, 2006

[foto di Enrico Bianda] La fatica risuona di campane percosse da un osso di pecora. Con salti mossi e ordinati, a coppie in un corteo spaventoso, fatto di maschere e occhi scuri, pelo di montone e gesti autoritari. I mamuthones si muovono all’unisono, saltano insieme, diretti con orgoglio da un issokadore che si muove attraverso […]

Op, ops, oplalĂ 

marzo 13th, 2005

*Op* Ho alzato il capino dal sudato monitor, ed era giĂ  buio (ben mi sta a procrastinare sempre qualsiasi cosa sia procrastinabile). Mi sono rimboccato le virtuali maniche e ho deciso di dare una rispolverata al vecchio caro OP, curato dal vecchio e caro Bianda, in vista della riapertura del corso Sociologia dell’opinione pubblica. Una […]

Minchi lettoni

novembre 21st, 2003

Quasi non lo riconosco piu’, per quanto e’ diventato bello, sto pupattolo di blogghe. Una cura intensiva di bellezza e di intelligenza. Di certo fara’ i capricci al nostro ritorno, abituato come sara’ a tutte questi pranzetti meravigliosi, e una volta che si rendera’ conto che gli tocchera’ sorbirsi di nuovo il nostro solito orrido […]

Il pasto è finito, andate in pace.

novembre 10th, 2003

Tutto ciò che ha un inizio deve avere una fine. No, non parlo del (purtroppo) indifendibile Matrix revolution. La frase (banalotta, ma consolante – sperando che sia una fine vera) che incornicia il terzo episodio di Matrix firmato dai fratelli Wachowski va benissimo per un pasto. Un pasto deve avere una fine precisa, scandita dai […]