home

Post archiviati nella categoria 'Podcast'

17/07/2008

Qdc Live. Il che fai adesso di Internet.

di Antonio Sofi, alle 12:59

Lo sto tenendo a stecchetto il caro vecchio Webgol, in questo periodo.

Avevo in programma innumerevoli post politici, da New York (qualcosa dal Pdf 2008 è uscito su Chip & Salsa scorso sabato, ora su Vision con il titolo “Obama e l’audacia della Rete) all’assemblea de I Mille lo scorso weekend, dove si è parlato anche di blog e politica, in modo molto costruttivo e piacevole, di cui vorrei riuscire a dar anche breve conto. (E questo il giorno dopo aver assistito ad una mattinata di uccisione multipla del padre, con padre – stiamo parlando di Veltroni – presente. Che anzi chiede parola per dire, più o meno, “Uccidetemi ma pacatamente” – sapendo per altro bene che nessuno in quella sala, ora come ora, gliela fa).

Comunque. Nonostante non sia detta l’ultima parola, o l’ultimo post, e nonostante i bollettini blog dicano che le precipitazioni di post saranno sempre più rade ed estive per tutto il prossimo mese (salvo possibili eccezioni), recuperiamo parzialmente con una nuova puntata di Quinta di Copertina (il podcast tecnologico che curo per Apogeonline), il making of (o una cosa del genere) live da casa mia.

Continua a leggere »

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

07/07/2008

Qdc live. Lunedì tecnologico.

di Antonio Sofi, alle 10:03

Dalle 11.30 (più o meno) Quinta di Copertina live (lettura giornali e registrazione del podcast tecnologico in diretta).

Qui sotto la replica della lettura giornali + brainstorming. Il podcast definitivo per problemi tecnici non è stato registrato in video, ma è disponibile in mp3 su Apogeonline.com: “Tecnologia da supermarket (o di lusso)“.

Qdc Live - Replica della puntata del 7 luglio 2008

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

12/06/2008

Qdc live. Giovedì intercettato.

di Antonio Sofi, alle 09:54

Tra un po’ (11.30 ca) andiamo live sul canale mogulus, con una puntata registrata in diretta di Quinta di Copertina (podcast di tecnologia e quotidiani).

update 13.00
La diretta è durata ca 45 minuti: una prima parte di 30 minuti di lettura di giornali & cazzeggio, e una seconda parte di 15 minuti di registrazione podcast. Sul canale apposito) l’unica parte che sono riuscito a registrare, ovvero l’ultima. Niente intercettazioni, come pensavo e come ho messo nel titolo: troppo complicato (ma non mi dispiacerebbe un bell’approfondimento “tecnico” sul tema: è un aspetto che manca, tra tutta l’inutilissima politica). In mezzo c’erano i video dei Radiohead che fanno una cover dei Portished (che in effetti fanno tristezza al quadrato) e quello di Il solito sesso di Max Gazzè, solo perché erano i primi che mi son venuti in mente per coprire le pause. Grazie a tutti, Qdc Live ritorna lunedì mattina – orario variabile.

Nel canale di webgol la replica della puntata di Qdc live andata in onda in diretta giovedì 12 giugno dalle 11.15 alle 12.00

Uno screenshot del live podcast di giovedì scorso

Per sentire il podcast, su Apogeonline (anche feed rss, o canale itunes)

Dieta mediterranea, a base di cellulare, anche mp3

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

09/06/2008

Qdc digestivo. Podcast live con ospiti (forse).

di Antonio Sofi, alle 12:17

Verso le 13.30, una nuova puntata sperimentale di Quinta di Copertina Live. Se l’ambaradam regge, anche con Sergio Maistrello in diretta da Pordenone.

update delle 14.11
La diretta con Sergio ̬ riuscita, e anche dopo: solo che Рper problemi miei o di mogulus Рnon trovo la registrazione da mandare in loop.
Peccato. Mi sa colpa mia, chi è causa del suo mal ecc.

Appuntamento a giovedì, quindi, e grazie a chi era collegato :)

Qui c’è comunque la puntata (con qualche riferimento al live che mi è saltato nell’editing) :)

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

05/06/2008

Podcast live, buono come digestivo.

di Antonio Sofi, alle 11:42

Visto che dolce è sperimentar in questo web, intorno alle 14.00 andiamo in onda con una puntata live di Quinta di Copertina, il podcast tecnologico che da un paio d’anni curo per Apogeonline (sull’onda lenta e lunga del live per le 400 puntate).
Buono insomma come digestivo: il giovedì poi tra Nova del Sole 24 Ore e Chip & Salsa del Manifesto di ciccia ce n’è.

Il canale di Mogulus è questo, con il live che dovrebbe girare in loop.
La puntata che è uscita fuori è questa, sul sito di Apogeonline.

Questa la scaletta delle segnalazioni

* Wii Fit, grande successo con un po’ di critiche obese (Marina Rossi; Federico Fasce, Chip & Salsa, il Manifesto)
* Cultura videoludica, che rimette al centro il corpo (Luca Chittaro, Nòva, Sole 24 ore)
* Evasori.info e Qbr.it, per segnalare evasioni e per incontrare gente, soprattutto a Napoli (Elena Dusi, La Repubblica; Nicola Bruno, Chip & Salsa, il Manifesto)
* La strategia di YouTube, e i suoi concorrenti (Luca Tremolada, Nòva, Sole 24 Ore)
* Quanto è piccolo il nostro mondo: siamo tutti casa e lavoro (Elena Dusi, La Repubblica)

Appuntamento a lunedì, con qualche (si spera) novità.

21/05/2008

Quinta di copertina ne fa 400 (di puntate)

di Antonio Sofi, alle 10:44

Quinta di Copertina, il podcast giornaliero e tecnologico in onda su Apogeonline, ̬ ormai un vecchietto: in onda da marzo 2006, con oggi raggiunge la cifra tonda di 400 puntate Рtutte disponibili online.

Sono circa 5000 minuti online. Più o meno 3 giorni e 1/2 interi di podcast. Tutto sulla tecnologia, e il racconto che ne viene fatto dai quotidiani.

Quasi quasi, per festeggiare, faccio un esperimento – qui sotto: una puntata live, via il canale di Mogulus (da questa pagina si può anche commentare in chat). Il backstage, diciamo – dalla lettura dei giornali alla registrazione vera e propria (sempre che riesca a gestire tutto l’ambaradam, è la prima volta). Aggiusto un po’ di cose e proviamo ad andare in onda per le dieci.

update 12.06
Siamo andati in onda per quasi un’ora e 40, Mogulus pare aver funzionato per il meglio: audio e video (così dicono, io di fatto mi fidavo e parlavo ad un computer). Tanti amici in chat a festeggiare Quinta: ad un certo punto eravamo una 40ina, dicono le statistiche di Mogulus. E sembravano pure divertirsi, pensa te. Letti i giornali, provate alcune icone taumaturgiche in sottofondo (grazie a Marcog e Sergio, un Diego riccioluto e giovanile, un illuminato Gaspar, un autorevole Monty e una splendida Gabriellina) e registrato il podcast, puntata lunga (tra un po’ va online). Quando capisco come mandare in onda videochat da Skype, proviamo di nuovo (anzi se c’è qualcuno esperto in ascolto mi scriva antonio.sofi su gmail anche gtalk). Intanto grazie a tutti.
Purtroppo, sciocco come sono, non ho premuto il tasto rec, per registrare: pensavo fosse automatico. Quindi esibizione veramente live, niente registrazione per i ritardatari, niente differita: stavolta è andata così :)

Per ascoltare la puntata 400 di Quinta di Copertina “Siamo tutti nanotech”, o scaricare l’mp3. Se preferisci c’è il feed rss o il canale iTunes

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

17/03/2008

De-lurking Quinta di Copertina

di Antonio Sofi, alle 15:42

Ogni tanto mi ricordo di scrivere qualcosa qui su Quinta di Copertina, podcast tecnologico arrivato alle 373esima puntata (urca), in onda più o meno ogni giorno su Apogeonline.

Quinta di Copertina

Una delle parti più divertenti (per me) è scoprire il modo in cui viene ascoltato, il podcast essendo strumento assai elastico, quasi dolce – davvero aperto a mille usi e modalità di fruizione. C’è chi mi ha rivelato di sentirlo negli spostamenti in autobus o in treno chi in macchina, chi la mattina (ehm, sempre più diciamo la tarda mattina) chi invece la sera prima di addormentarsi (o “per” addormentarsi :), chi come sottofondo in ufficio – con incredibilmente i colleghi che apprezzano.

Ieri LaLui scopre Qdc e mi manda un apprezzatissimo feedback che riproduco con il suo consenso: «mi piace sentire il rumore delle pagine mentre le sfogli, mi piace lo stile retrò, mi ricorda il radio giornale che sentivo quando ero bambina». E allora mi è venuta voglia di aprire un momento de-lurking quasi permanente se il diretùr Sergio me lo permette (e, Sergio, questa cosa delle pagine sfogliate è davvero l’unico vero svantaggio di un eventuale edicola digitale come tu proponi e io appoggio).

Se hai voglia di raccontarmi la tua esperienza con l’ascolto di Quinta di Copertina puoi farlo nei commenti di Apogeo – ma anche via email (antonio.sofi su gmail.com) o nei commenti qui ovviamente.
Per saperne di più su chi ascolta Qdc: e magari come lo ascolta e cosa ne pensa, ovviamente.

Per ascoltare Qdc di oggi “Alla ricerca del Web perduto (nei programmi)”, cliccare la freccia qui sotto, o scaricare l’mp3. Se preferisci c’è il feed rss o il canale iTunes

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

01/02/2008

Google si distrae un po’ e perde in Borsa e, tacchete!, spunta Yahoosoft

di Antonio Sofi, alle 16:13

Mi son sbizzarrito con il titolo, ma il senso è forse anche questo. Intendo della notizia del tentativo di Microsoft di acquisire Yahoo! con una offerta di 44 miliardi di dollari (dal mucchio dei link estraiamo: New York Times, Repubblica, comunicato + lettera di Ballmer al board di Yahoo, via Pandemia).

La stessa progressione degli eventi delle ultime settimane disegna uno scenario abbastanza limpido (ma poi, alla fine, non lo è mai).

Continua a leggere »

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

23/01/2008

Leggere nella mente e la crisi double-face di Yahoo.

di Antonio Sofi, alle 17:13

Riporto anche qui sotto la puntata odierna di Quinta di Copertina, perché

a) male non m’è venuta;
b) mi permette di fare un paio di segnalazioni ipertestuali che mi son rimaste in punta di mouse.

Continua a leggere »

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

03/01/2008

Visioni e previsioni. Cosa ne sarà del 2008.

di Antonio Sofi, alle 10:56

Le pagine dei giornali tra la fine del 2007 e l’inizio del 2008 sono state piene di consuntivi e previsioni – rispettivamente dell’anno che è finito e dell’anno che incomincia. E, quasi inevitabilmente, è proprio nelle (pre)visioni che la tecnologia in senso lato c’azzecca: ed ecco tutto un fiorire di affermazioni apodittiche del genere “Il 2008 sarà l’anno di…

Di volta in volta: del mobile, della web tv, della musica, delle nanotecnologie, dell’amore online, delle cavalleeeeette (cit.)

Più o meno di questo dico in Quinta di Copertina di oggi – che oggi, come ogni tanto faccio, metto anche qui sotto con il suo bel playerino in flash. Anche perché c’è qualche piccolo cambiamento di formato (una precopertina) – mentre altre sono in arrivo, questa piace?

[“Visioni e previsioni, cosa sarà del 2008“, Quinta di Copertina di oggi]

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

Ascolta cliccando la freccia.

Iscriviti al podcast di Quinta di Copertina: feed rss
Canale iTunes: Qdc su iTunes

30/08/2007

Torna Quinta di Copertina, cercasi sottofondi musicali

di Antonio Sofi, alle 11:48

Quinta di Copertina, podcast sulle nuove tecnologieDopo esattamente un mese di pausa, torna Quinta di Copertina, podcast giornaliero sulle nuove tecnologie che curo da ormai un bel po’ su Apogeonline.

[ore 12.05. Ho scoperto solo ora, dopo aver pubblicato la puntata in cui, come spesso facevo, segnalavo un suo editoriale su Il Manifesto che Franco Carlini, papà di Totem, di Vision, di Chip & Salsa e di mille altre cose, è mancato la notte scorsa. Mi dispiace molto. Non lo conoscevo di persona, ma lo leggevo sempre – e sempre imparando qualcosa]

Continua a leggere »

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

08/06/2007

Quinta di copertina, 250 and counting

di Antonio Sofi, alle 19:26

Quinta di Copertina, podcast sulle nuove tecnologieDevo avere una abilità speciale per perdermi date, anniversari, numeri tondi, e simili.

Quinta di Copertina, il podcast sulle nuove tecnologie che curo per Apogeonline, ha ormai superato le 250 puntate. E’ ormai un veterano del podcast: per fortuna, a quanto pare, continua ad essere apprezzato.

Per festeggiare, seppur in ritardo, riprendo qui sotto l’ultima puntata, puntata-monstre anomala per il weekend, con rassegna stampa di oggi venerdì e ieri giovedì (ero ad un convegno su “giornalismo e innovazione” organizzato dal sodale Enrico Bianda e da District, di cui proveremo a dire presto).

Peraltro un collegamento c’è, tra gli articoli segnalati in questa puntata e quanto dicevamo ieri: la questione delle metriche.
Ormai inizia a diventare un problema misurare qualsiasi cosa: innovazione, ricerca scientifica, pubblicità, mercato dei media. Di questi ultimi due fattori si occupa l’editoriale con cui Luca De Biase introduce la storia di copertina di Nòva: “L’orologio dei media” (sottinteso: s’è rotto, o quasi).

Quindi. L’ennesimo bastian contrario del web 2.0, avanti un altro. Questa volta è la volta di Andrew Keen (ben intervistato da Nicola Bruno su Chip & Salsa), ma il risultato finale (a prescindere dal suo recente libro, che non ho letto) è molto meno puntuto e molto più banale degli altri bastiancontrari di blogging e dintorni di recente apparsi tra le pagine dell’inserto del Manifesto. Ovvero Geert Loovink e lo stesso Franco Carlini, di cui ha scritto anche Giuseppe Granieri. Sebbene sia poco d’accordo con molte delle obiezioni lette (specialmente quelle di Keen) penso sia utilissimo ogni tanto passare sotto il lavaggio automatico di opinioni opposte e contrarie. Per testare la solidità delle nostre idee: se non si sciolgono, diventano più lucide.

[update. Da Nicola trovo la versione integrale della sua intervista a Keen, su VisionPost; da Raffaele Mastrolonardo, un wiki aperto da Lawrence Lessig proprio per confutare collaborativamente alcuni passaggi delle tesi di Keen, e segnalato anche da Bernardo Parrella]

Infine il ministro Giuliano Amato in videochat dal Viminale e la guida ufficiale di Second Life allegata prossima settimana a Rep./Espresso.

Ascolta la puntata di Quinta di Copertina (di solito sta su Apogeonline)

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

28/03/2007

Da 32 a 64. Un piccolo passo per un uomo, un grande salto per un podcast.

di Antonio Sofi, alle 13:34

Quinta di CopertinaDopo ben 215 puntate, e un anno solare di vita, Quinta di Copertina, la rassegna stampa sulle tecnologie che curo per Apogeonline cambia la sua velocità in bit da quella minima possibile, ovvero 32 a 64 kbps, raggiungendo la qualità minima della maggior parte degli altri podcast in giro. Il risvolto negativo è che, di conseguenza, aumenta anche il “peso” del file, da 3 mega circa a 6 mega ca.

Continua a leggere »

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

12/03/2007

Un posto al sole, feuilleton tra impegno e digestione

di Enrico Bianda, alle 17:27

[Finalmente sono riuscito ad incastrare al microfono Enrico Bianda, maestro radiofonico e collega di Webgol.it, e a costringerlo a tener fede ad una promessa fatta un po’ di mesi fa, ai tempi di un suo divertente podcast su Lost. La promessa riguardava lo svelare la sua insana passione per “Un posto al sole”, famigerata soap italiana che ha insospettabili ammiratori. Qui sotto podcast e transcript. Un giorno di questi dovrò io svelare l’incredibile metodo di lavoro del Bianda. Enjoy ;) as]

WebgolCast, a viva voce sulla varia attualità: Un posto al sole.

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.


Scarica l’mp3 (1,6 mega ca., 3,00 minuti), sottoscrivi l’rss (o aggiungilo sul tuo itunes), oppure clicca sulla freccia per ascoltare

Un Posto al SoleNon voglio nemmeno dire che faccio outing. Anzi si: sono un devoto telespettatore di “Un posto al sole“, lo seguo da 10 anni, ne conosco praticamente tutti gli sviluppi, mi sono affezionato ai personaggi, ne ho odiati altri, ho predetto alcuni sviluppi e su alcuni colpi di scena proprio non ci avevo preso (con grande scorno, l’ho riconosciuto). Ne parlo con gli amici, faccio il riassuntone ai meno assidui, comunico e commento con alcuni adepti fidati i capovolgimenti, le sorprese e le smanie dettate da personali idiosincrasie.

Continua a leggere »

15/12/2006

Roberto Alajmo e il bazaar di Palermo

di Antonio Sofi, alle 16:02

Roberto Alajmo, Nuovo repertorio dei pazzi della città di PalermoNon c’entrano niente le unconference tecnologiche: è un vero e proprio bazaar quello di cui scrive Roberto Alajmo sul suo “Nuovo repertorio dei pazzi della città di Palermo”, un libro infinito che lo scrittore palermitano ha iniziato a scrivere più di 14 anni fa e continuamente aggiorna. Un vero e proprio delirio organizzato, che è iniziato con toni liricheggianti e che via via – spiega lo stesso Alajmo – s’è asciugato fino a raccogliere 350 polaroid esistenziali di strambi e stramberie più o meno tali – della città di Palermo.

Continua a leggere »

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.