home

Leggi gli aggiornamenti in home page

06/11/2009

Viande. Vapore bollente e azzurro vibrante di freddo

di Massimo Di Terlizzi, alle 17:00

[Viande è un racconto per immagini via (le) Ande, e quasi viandante, parola viaggiante per antonomasia. Le foto sono di Massimo Di Terlizzi: un amico e un fotografo di viaggio dall’obiettivo leggero e ispirato, che sta dentro e intorno alle cose. Un anno fa è partito per il Sud America, un viaggio on the road e con mezzi di fortuna, durato 40 giorni: «Viaggiare porta sempre all’eccesso di realtà». Questa è la seconda puntata, dedicata ai freddi bollori del mare della Patagonia – la prima è qui. as]

Viande. Ghiacciaio, parco nazionale Torres del Paine, Chile. Foto di Massimo Di Terlizzi
Viande. Ghiacciaio, parco nazionale Torres del Paine. Foto di Massimo Di Terlizzi


Viande. Geyser de El Tatio, Chile. Foto di Massimo Di Terlizzi
Viande. Geyser de El Tatio. Foto di Massimo Di Terlizzi

  • Viande. Capodanno, all’altro mondo.
  • Viande. La natura sovraesposta.
  • Viande. La natura è un pianeta lontano, una stanchezza senza sforzo.
  • Viande. I frutti del cactus e la notte flessibile

  • Nessun commento al post “Viande. Vapore bollente e azzurro vibrante di freddo”

    1. alberto d'ottavi
      novembre 19th, 2009 10:12
      1

      che faccio, piango? io ci son stato lì. esattamente lì, al Tatio, e anche io ho trovato i geyser sgonfi. era estate e faceva un freddo porco. e poi son stato anche lì, al lago grey. era inverno ed eravamo appena stati al mare, tra cactus e pinguini. bellissimo. grazie Massimo (e Antonio)

    Lascia un commento