home

Leggi gli aggiornamenti in home page

07/05/2008

Remixable events. Al Gore che conversa dal basso.

di Antonio Sofi, alle 19:38

Giusto un breve promemoria di due eventi dei prossimi giorni.

Domani giovedì 8 maggio a Roma, al Teatro Ambra Jovinelli, ci sarà un evento Sky per presentare la localizzazione italiana di Current.tv, che sarà diretta da Tommaso Tessarolo. Alla presenza del fondatore (nonché ex-vice presidente degli Usa, e premio Oscar/Nobel) Al Gore. E’ una bella occasione per ascoltare da vicino un signore che di cose ne ha fatte, che ha saputo riposizionarsi al meglio dopo la discussa e contestata sconfitta contro Bush (era il 2000), che durante quella campagna fece sorridere molti sostenendo “I invented the Internet” (parlava dell’appoggio a leggi internettofile durante la presidenza Clinton, ma quel sound byte girò molto, e contro di lui) ma che è stato, con il progetto Current.tv tra i primi a credere e puntare su una logica di televisione ibrida, rimediata – alla ricerca di un equilibrio virtuoso e crossmediale sia a livello dei contenuti che delle tecnologie. Ci saranno un bel po’ di blogger da tutta Italia, invitati dal buon Marco Montemagno – io ho a mia volta invitato gli studenti neo-blogger di Bloglab, che il modo migliore è buttarli subito in acqua e vedere se nuotano.

Al Gore a Roma

    Maggiori informazioni nel sito di Skytg24.
    L’evento andrà anche in diretta su Sky TG24 e online sul sito di Sky.

Venerdì 9 maggio invece sarò a Pesaro, dove si svolge la seconda edizione di Conversazioni dal Basso, quest’anno dedicata al rapporto tra politica e web, e organizzata sempre dalla attivissima crew urbinate animata da Giovanni Boccia Artieri, Roberta Bartoletti, Laura Gemini, Fabio Giglietto, Thomas Galli, e poi siete così tanti che non riesco a tracciarvi tutti :) (ditemi semmai se c’è qualcuno che ho dimenticato)

Conversazioni dal basso

Il programma ̬ molto denso, e costruito come una vera e propria conversazioni tra docenti, esperti, giornalisti, studenti, ecc. Рtutte le parti in causa intorno ad un metaforico tavolo a discutere. Ci sono panel dedicati alla politica tout court, alla politica e giornalismo e alla politica e aziende.


  • Scendiamo giù in piazza (telematica)
  • La realtà è remixabile. Ovvero per chi suona la batteria?
  • Febbre (media) da cavallo (stanco)
  • Codice Internet a Milano, si parla di Internet e politica

  • 5 Commenti al post “Remixable events. Al Gore che conversa dal basso.”

    1. Blog Notes, Weblog di Giuseppe Granieri
      maggio 8th, 2008 06:49
      1

      Antonio SofiRemixable events. Al Gore che conversa dal basso.

    2. Le cittá sono la ricchezza delle nazioni
      giugno 16th, 2008 12:36
      2

        Il Premio Nobel, Premio Oscar Al GoreAl Gore  nacque a Washington D.C. e trascorse gli inverni della sua infanzia negli alberghi della capitale Americana dove suo padre serviva da senatore, metre trascorreva le vacanze estive nello Stato del Tennessee, lo stato da cui proveniva la sua famiglia.

    3. laurag
      maggio 8th, 2008 08:37
      3

      Grazie per avermi nominata, anche se io sono più che altro un elemento di contorno a questo evento. Protagonisti (più di me)di questa edizione sono gli studenti e… gli amici di SL! Ti aspettiamo.

    4. Al Gore non si comanda « Discanto
      maggio 9th, 2008 13:08
      4

      […] geekeries e giornali e giornaletti Tags: Al Gore, Current tv Anche se io all‘evento non c’ero, non ho resistito a fare un post con questo […]

    5. Noantri
      maggio 12th, 2008 16:43
      5

      Io quando ho letto il catenaccino in sovraimpressione che recitava il terrificante distico: “Current: il primo canale di informazione in cui l’informazione la fai TU!”, mi sono messo il cuscino ben bene sopra la testa e ho cominciato a ripetere “No no no no no no no”.

      Speriamo fosse una battuta, ché abbiamo già Emilio Fede, in Italia, che ci fornisce tutta l’informazione A CAZZO DI CANE che cerchiamo.
      [Ste]

    6. Scendiamo giù in piazza (telematica)
      maggio 14th, 2008 11:46
      6

      […] (ma non escludo di ritornarci su nei prossimi giorni) una riflessione stimolata dalla giornata di Al Gore + Conversazioni dal basso a Pesaro. Una riflessione che vorrebbe provare a fare un po’ il punto della campagna […]

    Lascia un commento