home

Leggi gli aggiornamenti in home page

27/09/2007

Scopri oggi la nostra bufala quotidiana

di Antonio Sofi, alle 18:24

Avete presente la storia del pensionato di Cagliari che avrebbe rubato pasta e formaggio in una bottega per poi essere perdonato dal gestore e aiutato da una colletta di quartiere?

Ebbene era una bufala. Non esisteva né il pensionato né la bottega. Una storia inventata da un cronista dell’Unione Sarda (che ora si scusa, e accusa un po’ di maretta) e subito ripresa da agenzie, quotidiani, televisioni, blog. Con tanto di commenti indignati e tirate di giacchetta politiche da una parte e dall’altra.

Una storia narrativamente perfetta, con tanto di doppia o tripla morale – perfetta per stare dentro ad un’agenda mediatica dominata dalla difficoltà di arrivare a fine mese, dall’aumento del costo della vita. Una storia troppo bella per essere vera, come dice Brunvand parlando delle leggende urbane.

Una bufala svelata da E Polis, che vi dedica il fatto del giorno di oggi a firma di Daniela Amenta.
Ne scrive, dall’interno e con profluvio di link, Antonio Montanaro (cui rubo anche il titolo di questo post), e la stessa Daniela Amenta – sempre sui loro rispettivi blog. Da leggere con attenzione (anche per le riflessioni sul ruolo dei blog).
E’ il nostro piccolo caso Jayson Blair (fatte le dovute differenze).

La bottega della Val D'Aosta spacciata per quella di Cagliari

Una curiosità? Il web c’entra anche in un altro modo, in questa vicenda.
Il dubbio ai redattori di E Polis è venuto (o, meglio, si è rafforzato) quando hanno trovato la foto della sedicente bottega di Is Mirrionis su Google immagini con la key search “negozio alimentari” (foto qui sopra). Era la foto di un alimentari a Valsavarenche, in Val D’Aosta.


  • Leggende fresche di bufala (e viceversa)
  • Guanto
  • Il ricordo e il suo doppio
  • Quinta di Copertina e il giornale che non vuole morire

  • 18 Commenti al post “Scopri oggi la nostra bufala quotidiana”

    1. Blog Notes, Weblog di Giuseppe Granieri
      settembre 27th, 2007 23:20
      1

      Antonio SofiScopri oggi la nostra bufala quotidiana

    2. [•] - RSS/ATOM Feeds Aggregator
      novembre 2nd, 2007 11:46
      2

      – qui con alcune modifiche e aggiunte. as] le leggende urbane sono storie troppo belle per essere vere – scriveva jan harold brunvand, uno dei maggiori esperti mondiali […] [giusto per arricchire il discorso iniziato sulle bufale conquesto caso, un piccolo approfondimento uscito su e polis di ieri, con il titolo “leggende fresche di bufala” – qui con alcune modifiche e aggiunte. as] le leggende urbane sono storie troppo belle per essere vere – scriveva

    3. Dario Salvelli
      settembre 27th, 2007 18:51
      3

      Tutto molto..buffo. :-)

    4. orsella
      settembre 27th, 2007 19:17
      4

      spazio infinito – no limits – fantasia totale – mediateche – BASTA PRENDERCI (VOI) E PREDNDERCI (NOI) PER I FONDELLI. che noi sentimentali ci restiamo tanto tanto male. tutte le volte.

    5. Luca Aprea
      settembre 27th, 2007 21:35
      5

      Eh eh .. e la cosa ancora più bella gliela racconto io: mercoledi ero a Milano per fare la prova di ammissione al Master in Giornalismo dell’Università IULM. L’articolo sul quale dovevamo fare la prova di sintesi era proprio questo!!! Una bufala…chissà se lo IULM dice qualcosa…:P

    6. tostoini
      settembre 27th, 2007 21:55
      6

      non sapevo che a is mirrionis ci fosse un’enclave valdostana. domani quando vado in facoltà per pranzo cercherò una trattoria tipica che mi prepari la fonduta.

    7. Francesco Z
      settembre 27th, 2007 22:39
      7

      Se è così è ben grave! Il giornalista andrebbe perseguito in qualche modo…

      Vi consiglio un articolo su una questione simile …alla pagina esteri!

      http://www.gennarocarotenuto.it/public/post/disinformando-sul-venezuela-1307.asp

    8. paferrobyday: Esattezza, esattezza, esattezza
      settembre 28th, 2007 08:36
      8

      […] La storia del pensionato di Cagliari che ruba un pacco di pasta perché non riesce tirare avanti, viene scoperto e perdonato dal commerciante di buon cuore è verosimile. Peccato che non sia vera. Magari un controllino prima di pubblicare la telefonata al cronista…update La storia è ancora più incredibile: qui un post riassuntivo di Antonio Sofi con tutti i link del casoRepubblica,Webgol […]

    9. antonio vergara
      settembre 28th, 2007 11:53
      9

      falsa pure la storia del ragazzo suicida di torino. tutti avevano parlato di bullismo, me compreso.

    10. kindlerya
      settembre 28th, 2007 19:13
      10

      Non per buttarmi la zappa sui piedi, ma ci sarebbe davvero da stendere un velo pietoso – direi quasi peloso – sul giornalismo sardo. Che si tratti di Unione Sarda o di Nuova Sardegna, ma anche delle tv locali, c’è ogni giorno una buona percentuale di bufale emozionanti. Non bisogna fare altro che aspettare, e sentirselo dire. E magari qualche scommessina, per ammazzare il tempo, non sarebbe male.

    11. aLe - Sestosguardo
      settembre 29th, 2007 12:45
      11

      Forse il cronista in questione credeva di scrivere per il The Republic e di chiamarsi Stephen Glass…=)

    12. gianna
      settembre 29th, 2007 14:48
      12

      E la storia dei baozi taroccati in Cina? anche quella era stata costruita a tavolino dal giornalista.

      http://trashfood.com/2007/07/baozi-taroccati.html

    13. La bufala del pensionato sardo che ruba pane e formaggio at Brand Care
      settembre 30th, 2007 01:17
      13

      […] L’Unione Sarda Cagliari, pensionato ruba per fame “Non ce la faccio ad arrivare a fine mese” (La Repubblica) L’unione Sarda si scusa con i lettori Cagliari, non si trova il pensionato che ha rubato il pacco di pasta (La Repubblica) L’informazione orizzontale e le bufale verticali (dal blog di Daniela Ammenta) E Polis Scopri oggi la nostra bufala quotidiana (dal blog di Antonio Montanaro) Scopri oggi la nostra bufala quotidiana (dal blog di Antonio Sofi) Panificio Alimentari Chez Sandro (Valsavarenche) […]

    14. Leggende fresche di bufala (e viceversa)
      settembre 30th, 2007 16:11
      14

      […] [Giusto per arricchire il discorso iniziato sulle bufale con questo caso, un piccolo approfondimento uscito su E Polis di ieri, con il titolo “Leggende fresche di bufala” – qui con alcune modifiche e aggiunte. as] […]

    15. Network Games
      ottobre 7th, 2007 19:47
      15

      […] Cagliari, pensionato ruba per fame”Non ce la faccio ad arrivare a fine mese” Una marea di energia italiana tenutaci nascosta dal 1986….————————————Post cancellato—————————-Era una bufala——————————————- Me ne scuso con chi legge questo blog ——————— Che ne dici? [commentCounter (7123)] 7:04:37 PM     […]

    16. Pigrecoemme Forum ! -> "è Sardo."
      ottobre 12th, 2007 08:44
      16

      […] Tanto per ribadire di cosa sono capaci i TH e le maggiori testate italiane:http://www.webgol.it/2007/09/27/scopri-ogg…ala-quotidiana/(Il vecchietto ladro per fame) ——————– Scuola di cinema PigrecoemmeUnisciti al club della faccina gioiosa, clicca qui per maggiori dettagli […]

    17. Max
      ottobre 19th, 2007 17:11
      17

      Penso che questa bufala sia legata alla dannata necessità di trovare un riscontro immediato nella realtà di ciò che i media ci impongono. Per fortuna ogni tanto i nodi vengono al pettine, ma ne devono venire ancora…ancora…ancora…

    18. Federico
      maggio 5th, 2008 09:06
      18

      potrei sapere se si tratta di una bufala il test di cui allego il link?
      si tratta di un test che a fronte di 25 scelte politiche fatte dai partiti ti dice a qale tu saersti più ideologicalmente vicino:
      http://lesselastic.voisietequi.it/index.html

    Lascia un commento