home

Post scritti nel agosto, 2007

30/08/2007

Jeppo ‘o killer e un domani ancora non scritto

di Makkox, alle 14:36

[Jeppo o’ killèr è una miniserie a fumetti (con tavole scrolling, a sviluppo verticale) in esclusiva per Webgol. Jeppo è opera di quel formidabile talento che è Makkox, alias Marco Dambrosio. Qui la presentazione di tutto l’ambaradam (Jeppo è un killer un po’ sfigato, vittima della stupiditĂ  altrui e dell’effetto falena, dice l’autore), qui la seconda puntata, quindi la terza e la quarta lamborghiniana. Qui sotto, dopo il salto, l’ultima – ahimè, bella da non credersi. Sono però molto contento di questo esperimento che ci ha accompagnato tutta l’estate. Oltre alla straordinaria qualitĂ , il formato scrolling verticale di Marco è puro fumetto 2.0, che si nutre delle logiche del blogging e che sono sicuro avrĂ  molta fortuna online. Grazie a lui e tenetelo d’occhio che merita. as]

Jeppo 'o killèr, di Makkox per Webgol, ultima puntata - CLICCA PER LEGGERE

Continua a leggere »

30/08/2007

Torna Quinta di Copertina, cercasi sottofondi musicali

di Antonio Sofi, alle 11:48

Quinta di Copertina, podcast sulle nuove tecnologieDopo esattamente un mese di pausa, torna Quinta di Copertina, podcast giornaliero sulle nuove tecnologie che curo da ormai un bel po’ su Apogeonline.

[ore 12.05. Ho scoperto solo ora, dopo aver pubblicato la puntata in cui, come spesso facevo, segnalavo un suo editoriale su Il Manifesto che Franco Carlini, papĂ  di Totem, di Vision, di Chip & Salsa e di mille altre cose, è mancato la notte scorsa. Mi dispiace molto. Non lo conoscevo di persona, ma lo leggevo sempre – e sempre imparando qualcosa]

Continua a leggere »

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

28/08/2007

All’inseguimento di Annibale. L’ultima puntata del reportage di Rumiz

di Antonella Sassone, alle 14:37

Il ritorno di Annibale, di Paolo Rumiz da Repubblica. Disegno di Altan[Domenica scorsa si è concluso il viaggio di Paolo Rumiz alla ricerca delle tracce di Annibale: Il ritorno di Annibale. Antonella Sassone, che su Webgol ha scritto un post inaugurale e che ha curato una tesi sul giornalismo che viaggia del Maestro triestino, chiude il cerchio sulle 27 puntate pubblicate da Repubblica. Il reportage estivo di Rumiz (rumizzeide la chiamiamo da un po’ di anni) per molti è ormai un appuntamento fisso, una lenta interpunzione delle giornate di vacanza, e ogni anno si rinnova: il viaggio mediterraneo del 2007 ha assunto le forme di una vera e propria investigazione, un nasar le orme sul terreno, chĂ© del mito del Barca c’è rimasto molto, un incantamento persistente – ma solo a saper guardare, grattando via la polvere del tempo e delle inezie. as]

Domenica, 26 agosto 2007. La città è ancora parecchio vuota.
Il caldo renderĂ  ancora la giornata difficile.

Trovo un’edicola e mi procuro come sempre una copia del quotidiano. La scena si ripete. Ferma sul marciapiede antistante do uno sguardo rapido alla prima pagina e poi cerco quella familiare del reportage. Di solito mi riservo la lettura per un altro momento della giornata. Ma oggi, come per la prima puntata, non resisto e leggo avidamente ferma davanti all’edicola l’ultima puntata.

Continua a leggere »

23/08/2007

Jeppo ‘o killer, la Lamborghini Miura e le spiacevoli circostanze

di Makkox, alle 11:19

[Jeppo o’ killèr è una miniserie a fumetti (con tavole scrolling, a sviluppo verticale) in esclusiva per Webgol. Jeppo è opera di quel formidabile talento che è Makkox, alias Marco Dambrosio. Qui la presentazione di tutto l’ambaradam (Jeppo è un killer un po’ sfigato, vittima della stupiditĂ  altrui e dell’effetto falena, dice l’autore), qui la seconda puntata, quindi la terza. Qui sotto, dopo il salto, la quarta. Noi torneremo alla normale blog-vita tra poco, peraltro avanziamo qualche post rumizziano, ma difficile sarĂ  scrivere roba che ci si lustrano gli occhi come il Jeppo di Marco. as]


Jeppo 'o killèr, di Makkox per Webgol, quarta puntata - CLICCA PER LEGGERE

Continua a leggere »

16/08/2007

Jeppo ‘o killer e 2,3 secondi di perchè

di Makkox, alle 10:30

[Jeppo o’ killèr è una miniserie a fumetti (con tavole scrolling, a sviluppo verticale) ad opera di Makkox, in esclusiva per Webgol. Qui la presentazione di tutto l’ambaradam (Jeppo è un killer un po’ sfigato, vittima dell’effetto falena, dice l’autore), qui la seconda puntata, e sotto la terza: sempre roba da lustrarsi gli occhi. as]


Jeppo 'o killèr, di Makkox per Webgol, terza puntata

Continua a leggere »

09/08/2007

Jeppo o’ killer e il sistema di irrigazione

di Makkox, alle 01:26

[Jeppo o’ killèr è una miniserie a fumetti (con tavole scrolling, a sviluppo verticale) ad opera di Makkox, in esclusiva per Webgol. Qui la presentazione di tutto l’ambaradam (Jeppo è un killer un po’ sfigato, vittima dell’effetto falena, dice l’autore), sotto la seconda puntata: roba da lustrarsi gli occhi. as]

Jeppo o' killer, 002, di Makkox. Clicca per leggere.

Continua a leggere »

05/08/2007

Rumiz e Annibale a Gossolengo. Dove hanno marciato i soldati (e gli elefanti)

di Elisa Longeri, alle 17:31

Il ritorno di Annibale, di Paolo Rumiz da Repubblica. Disegno di Altan[Dopo l’annuncio dell’inizio del viaggio estivo di Rumiz, quest’anno sulle orme del leggendario Annibale, ecco un post della brava Elisa, che vive dove Annibale s’accampò, in un comune che ha l’elefante nello stemma. Tracce, tracce. Rumiz ci arriverĂ  probabilmente nei prossimi giorni. A proposito, per gli inguaribili rumizziani, per leggere le puntate finora uscite la ricerca annibale + rumiz su repubblica.it – in attesa di un indice come si deve. as]

Nel mio paese non è che succeda granché.
Sessant’anni fa Gossolengo era posto da contadini, trent’anni fa c’erano ancora solo le loro vecchie case. Poi, circa quando mi ci sono trasferita io, intorno al 2000, è diventato un posto carino, vicino alla cittĂ  che si allargava sempre piĂą, ma con ancora la possibilitĂ  di avere un pezzetto di giardino. Non un paese dormitorio, per fortuna, ma un paese comodo, a un quarto d’ora da Piacenza, dove le famigliole si sono trasferite a frotte.

Eppure.
Eppure se vai a scavare nel profondo, in quei campi che la cittĂ  mangia a uno a uno, trovi le memorie di un passato eroico.

Continua a leggere »

02/08/2007

Jeppo ‘o killèr. Makkox per Webgol, un noir sfigato per l’estate.

di Antonio Sofi, alle 01:15

Makkox è un genio vero.
Fumettari come lui, in giro, non ce n’è.
SarĂ  pure in stato di grazia: e dopo anni passati a nascondere nel cassetto (e colpevolmente) il suo talento pazzesco, lo sta riversando sulla Rete con ammirevole generositĂ .

[Ne ho scritto qualche mese fa, e nel frattempo Marco Dambrosio, questo il suo nome, ha prodotto capolavori come la prima parte di un vero e proprio romanzo di formazione, e le altre strisce di Canemucca (in questa, il meccanismo di lettura dello scrolling verticale dato dal format delle lunghe tavole che Marco s’è inventato è di fatto, in sè, un escamotage per tirar la risata) o il suo progetto di strip comics Fly, storie di mosche e format a controcopertina, giusto per abbondare anche in questo caso. E sabato prossimo debutta su Apogeonline Bit Comics, la rassegna di fumetti dal web, sul tema della tecnologia, che curo con soddisfazione quasi fisica per l’amato Apogeonline]

Così, e visto che spesso d’estate, negli anni scorsi, abbiamo trattato i temi noir (il sodale Enrico Bianda ne è fine conoscitore), ci siamo messi d’accordo con Marco per una serie (autoconclusiva, autoconcludente, inconcludente, ancora non si sa, e come al solito a periodicitĂ  umorale) su un tal Jeppo ‘o killèr, assassino sfigato che in ogni striscia perde la vita. Un killer non stupido, anzi particolarmente metodico ed ingegnoso, ma che paga continuamente l’altrui stupiditĂ  o l’effetto falena (di cui non sa nulla). Jeppo è come Wile il Coyote, che torna comunque sempre in ottima forma ad ogni nuovo microepisodio, che è l’ingegno (previdente) contro l’universo (imprevedibile). Sono parole di Marco, e io mi fido :)

Qui sotto la prima striscia, nel suo classico formato a sviluppo verticale. Lui, di solito, sta sempre qua.

Jeppo o' killèr, Makkox per Webgol.it, 001

Continua a leggere »