home

Leggi gli aggiornamenti in home page

16/06/2007

Giornalismo e la nozione di innovazione

di Antonio Sofi, alle 23:11

Pubblico qui, per i pochi fulminati che si interessano di queste cose, l’abstract di una ricerca presentata al convegno Communicate Innovation tenutosi a Prato il 7 giugno scorso e organizzato da District e dal sodale Enrico Bianda.

Pdf (100kb ca.): Ricerca sulla stampa italiana, il giornalismo e la
nozione di “innovazione”
.

L’obiettivo era capire come la stampa italiana trattasse il tema dell’innovazione, mettendo a confronto stampa specialistica e stampa specialistica, quali formati usasse e con che livello di dettaglio, e quale fosse la rappresentazione che emergesse: come di una innovazione che c’è, che non c’è o che è ancora da fare (in un futuro più o meno remoto, spesso pluri-annunciata con classico effetto ‘al lupo al lupo’)


  • Facebook, la psicologia e il pregiudizio tecnologico
  • Un grave problema connesso con le notizie è che nessuno sa esattamente cosa siano*
  • Il giornalismo secondo Maus
  • NeU Web: Weblog e giornalismo personale

  • 9 Commenti al post “Giornalismo e la nozione di innovazione”

    1. [•] - RSS/ATOM Feeds Aggregator
      novembre 30th, -0001 00:00
      1

      corretto da quelle realizzate in base a un pensiero meno sofisticato. ma concordo che questo secondo aspetto è molto, molto più aleatorio. e, ringraziando antonio, ammetto che ci devo riflettere ancora un bel po’… antonio sofi segnala un link importante per trovare una ricerca sul giornalismo italiano e la nozione di innovazione. e nicola mattina si chiede se techcrunch, gigaom o read/write web sia giornalismo dell’innovazione… a questo proposito, vorrei dire che non ho la pretesa di aver gi

    2. Luca De Biase
      novembre 30th, -0001 00:00
      2

      corretto da quelle realizzate in base a un pensiero meno sofisticato. Ma concordo che questo secondo aspetto è molto, molto più aleatorio. E, ringraziando Antonio, ammetto che ci devo riflettere ancora un bel po’… Antonio Sofi segnala un link importante per trovare una ricerca sul giornalismo italiano e la nozione di innovazione. E Nicola Mattina si chiede se TechCrunch, GigaOm o Read/Write Web sia giornalismo dell’innovazione… A questo proposito, vorrei dire che non ho la pretesa di aver gi

    3. Appunti
      novembre 30th, -0001 00:00
      3

      corretto da quelle realizzate in base a un pensiero meno sofisticato. Ma concordo che questo secondo aspetto è molto, molto più aleatorio. E, ringraziando Antonio, ammetto che ci devo riflettere ancora un bel po’… Antonio Sofi segnala un link importante per trovare una ricerca sul giornalismo italiano e la nozione di innovazione. E Nicola Mattina si chiede se TechCrunch, GigaOm o Read/Write Web sia giornalismo dell’innovazione… A questo proposito, vorrei dire che non ho la pretesa di aver già

    4. Pier Luca Santoro
      giugno 17th, 2007 07:41
      4

      ……….i fulminati ringraziano :-)
      Un abbraccio.
      Pier Luca Santoro

    5. ldi
      giugno 17th, 2007 11:59
      5

      Condivido le conclusioni, mi sembra una visione chiara.

    6. Arturo Barbato
      giugno 18th, 2007 15:34
      6

      Scaricato.
      Ora gli do un’occhiata.
      tenx by fulminato n°2
      ;)

    7. La comunicazione scientifica tra l’incudine dei media e il martello del web (meglio il martello).
      settembre 7th, 2007 01:42
      7

      […] (segnalo, giusto per dovere di cronaca, una mia ricerca sulla nozione di giornalismo e innovazione, che in parte rileva simili bias; nonchè, molto più interessanti, un paio di post di Luca De Biase sul giornalismo dell’innovazione) […]

    8. Un grave problema connesso con le notizie è che nessuno sa esattamente cosa siano*
      febbraio 13th, 2008 23:29
      8

      […] In questo numero PdI ospita anche un mio intervento su giornalismo e innovazione – che sostanzialmente riprende questo paper (scaricabile in pdf) presentato a giugno dello scorso anno a Prato, al convegno Communicate Innovation. […]

    9. Facebook, la psicologia e il pregiudizio tecnologico
      ottobre 24th, 2008 08:06
      9

      […] ha colpito – e mi riprometto di tornarvi essendo stato l’argomento oggetto di alcune mie riflessioni passate – l’idea secondo cui il problema del passaggio […]

    Lascia un commento