home

Leggi gli aggiornamenti in home page

05/03/2007

I 4 anni di webgol.it e i blog nel campo giornalistico

di Antonio Sofi, alle 23:55

Me lo son fatto passare sotto le mani, il genetliaco del vecchio caro Webgol. Che ha compiuto qualche giorno fa ben quattro anni. Tanti, accidenti.

Ne voglio festeggiare il compleanno pubblicando in pdf con licenza creative commons un mio saggio uscito un annetto fa in “Il Campo giornalistico“, un testo collettaneo a cura di Carlo Sorrentino edito da Carocci, 2006.

Per scaricarlo
Un nuovo giornalismo s’intreccia nella Rete: l’informazione nell’era dei blog” (pdf, 321 kb)

Breve abstract
Utilizzando il concetto di campo derivato dal pensiero di Bourdieu, il mio obiettivo era cercare di capire come il fenomeno dei blog si posizionasse all’interno del campo giornalistico allargato, in termini di autonomia (risposta: sì), e eresia (risposta: sì, anche se sempre di meno). Il fenomeno dei blog, soprattutto all’inizio, si è definito come fenomeno autonomo e eretico rispetto alle logiche dell’informazione tradizionale. Grazie ad alcune caratteristiche fondanti: personalizzazione, passione, fiducia, trasparenza e capacità di aprirsi all’esterno tramite i link. E proprio queste caratteristiche hanno prodotto un allargamento del campo giornalistico, e tre ipotesi di formati giornalistici più o meno ibridi e frequentati: giornalismo diffuso (in situazioni di emergenza), giornalismo residuale, e approfondimento collaborativo. Questi allargamenti, però, non significano alcuna “fine” del giornalismo tradizionale – a maggior ragione perché non tutti i blog sono o vogliono essere giornalistici. Anzi il giornalismo ha la possibilità concreta di riprendersi quella centralità sociale e interpretativa che sembrava un po’ aver perso negli anni; laddove cresce la complessità informativa, cresce anche il bisogno di sistemi esperti che forniscano mappe orientative dotate di senso.

L’indice

1. Internet, blog e campo giornalistico
1.1. Blog e blogosfera

2. I blog tra eresia e autonomia
2.1. Da audience a network
2.2. Passion-driven journalism
2.3. Criteri di notiziabilità blog
2.4. Personalizzazione, fiducia, trasparenza

3. Tre ipotesi di lavoro: giornalismo diffuso, giornalismo residuale, approfondimento collaborativo
3.1. Giornalismo diffuso: emergenza, quando il blog diventa testimonianza
3.2. I blog come produttori di giornalismo residuale
3.3. Approfondimento collaborativo

4. Una rimediazione giornalistica

Avrei anche in animo di farne una versione riveduta e corretta (e aggiornata, alcuni passaggi risentono dell’anno trascorso), e diffonderla sempre da qui, e con licenza creative commons. Qualsiasi suggerimento, consiglio, nota a piè di pagina è ben accetto, via commenti o via mail. :)

Link: Il campo giornalistico: l’informazione nell’era dei blog


  • Genetliaco babbione: cinque anni di Webgol.it
  • Il campo giornalistico: l’informazione nell’era dei blog
  • Con i blog, tutti giornalisti? Un incontro a Roma
  • La casa di Quiff. Buon Natale a tutti i lettori di Webgol.it

  • 11 Commenti al post “I 4 anni di webgol.it e i blog nel campo giornalistico”

    1. Reporters
      marzo 15th, 2007 09:40
      1

      di tsw.it su quotidiani e motori di ricerca (grazie a Miriam Bertoli). Last but not the least (è qui soltanto perché si tratta di una risegnalazione) un testo evergreen di Antonio Sofi (che festeggia i 4 anni di Webgol): “Un nuovo giornalismo s’intreccia nella Rete: l’informazione nell’era dei blog”.

    2. svaroschi
      marzo 6th, 2007 13:01
      2

      Auguroni!!
      …ma un anno di blog a quanti anni umani equivale? :-P

    3. Antonio Sofi
      marzo 6th, 2007 14:13
      3

      Tanti, mi sa…
      Ci si sente un po’ vecchi :)

    4. OrlandoFurioso
      marzo 6th, 2007 20:11
      4

      Antonio Sofi, so che non mi crederà mai, ma proprio adesso sto studiando Bordieu e stavo per chiederle se potevo utilizzarlo per analizzare il fenomeno Blog…

    5. aLe
      marzo 7th, 2007 09:42
      5

      “Genetliaco”…interessante, ogni giorno ne imparo una nuova! =) Ovviamente auguri!
      Orlando Furioso: Bourdieu è il prezzemolo dei fenomeni sociali…c’azzecca sempre! =)

    6. Antonio Sofi
      marzo 7th, 2007 11:01
      6

      Orlando: beh, direi che la risposta è sì…
      aLe: grazie degli auguri. Il tuo giudizio su B. è un po’ ingeneroso, ma non del tutto errato :)

    7. PlacidaSignora
      marzo 7th, 2007 18:51
      7

      Ooooh, il mio preferito blog vecchione…;-****

    8. Marina Bellini
      marzo 7th, 2007 19:44
      8

      Che godimento poter scaricare qualcosa di bello che non siano film o canzonette!
      Tanti altri di questi anni, caro Antonio! Il caro vecchio webgol è per me il sale della rete, soprattutto se lo identifico nella tua carismatica simpatia (e non solo ;)*

    9. Antonio Sofi
      marzo 7th, 2007 20:19
      9

      Mitì, Marina, onoratissimo come sempre di servirvi :)

    10. tonino pintacuda
      marzo 12th, 2007 16:49
      10

      Grazie del regalo, me lo leggero’ nella sera montevideana con trentaquattro gradi a ricordarmi che sono nell’altro emisfero…

      Anche il mio blog sta per compiere 4 anni e mi ha portato qui, in Uruguay a fare l’inviato di un giornale per gli italiani nel mondo.
      Un giorno qualcuno dovrebbe scrivere dell’utilità pratica di avere un blog, magari proprio weblog…

      ¡Hasta luego!
      (l’unica cosa a cui mai mi abituero’ sono le tastiere non italiane… odio fare alt + 0232 e tutti gli altri codicilli)

      Tonino Pintacuda

    11. Antonio Sofi
      marzo 12th, 2007 17:38
      11

      Grazie Tonino: della tua attenzione (e del tuo diario uruguayano). Fammi sapere cosa ne pensi. (la sera e i 34 gradi di Montevideo sono però un colpo basso, da invidia immediata) :)
      salutoni

    Lascia un commento