home

Leggi gli aggiornamenti in home page

28/02/2007

Sanremo, noi legittimamente migliori

di Antonio Sofi, alle 11:31

Sanremo 2007Così come il Grande Fratello, Sanremo è ormai mero pretesto per costringere alcune belle ma di solito pigre penne a scriverne cronache più o meno satiriche. Per costringere eterogenee attenzioni a focalizzarsi in un unico punto luccicante. Sanremo è il canto del cigno del generalismo che non ci sarà più, ognuno in futuro a spazzolarsi le proprie nicchie. Sanremo è il punching ball nazionale, il capro espiatorio dell’Italia canterina, è un poster al muro appiccicato affinché tutti possano colpirlo con le freccette, è il Mikebongiorno di Umberto Eco spalmato su quattro giornate: l’aura mediocritas che ci fa sentire per una volta, legittimamente, migliori.

Sanremo è infatti meglio quando è brutto («Scenografia: dopo l’abominio dell’anno scorso, coi covoni di paglia che rotolavano davanti alla scenografia desertica, si torna all’antico. Bellissima, piena di pacchianate». Daveblog), quando è insopportabile («Come ogni anno me lo sorbisco dall’inizio alla fine e rigorosamente ne esco fuori con una disturbante sensazione di raccapriccio. Sensazione che evidentemente ricerco e di cui ho bisogno». Suzuki Maruti), quando un piccolo pezzo di cabaret politico è una notizia («Siamo nel 2007 e il Corriere titola in prima: “La satira politica sbarca a Sanremo». Wittgenstein), quando riflette la politica vera («Baudo fa rima con moderazione, il governo festivaliero di Baudo non ha i problemi di Prodi, il lato riformista non esiste. C’è solo la parte moderata». Musica Excite), quando è come quei salotti buoni ma scomodi che nessuno usa mai, perché di solito si mangia in cucina.

[tags]Sanremo[/tags]


  • Mancano solo i campanacci ed è perfetto
  • Biandacast. Sanremo? Non sono preparato
  • Svernare a Sanremo
  • Santa Pazienza

  • 10 Commenti al post “Sanremo, noi legittimamente migliori”

    1. eio
      febbraio 28th, 2007 12:55
      1

      Mi oppongo! Non è stato citato il mio post manganelliano e pignagnoliano sull’argomento:
      http://eiochemipensavo.diludovico.it/2007/02/27/activia/

      ;)

    2. osservatoresterno
      febbraio 28th, 2007 13:41
      2

      “l’aura mediocritas che ci fa sentire per una volta, legittimamente, migliori.” Credo tu abbia proprio ragione.
      Un po’ quello che succede in piccolo quando “spettegoliamo” sui comportamenti altrui, mantenendoci a debita distanze e sentendoci così, leggittimamente(?), migliori.

      Bellissimo blog.

    3. Alessandro
      febbraio 28th, 2007 17:10
      3

      “Sanremo è il canto del cigno del generalismo che non ci sarà più”: semplicemente perfetto.

    4. Antonio Sofi
      febbraio 28th, 2007 20:10
      4

      Eio: acc, mea culpa, hai fatto bene a segnalarlo :)

      osservatoreesterno: già, è una piccola catarsi. grazie del commento.

      Alessandro: semplicemente grazie :)

    5. quaquaraqua
      marzo 1st, 2007 15:20
      5

      prima il governo mette un tetto (giusto) ai compensi di questi tipi televisivi, poi, durante una crisi di governo, si fa una deroga per dare UNMILIONE di euro alla svizzera ex-moglie dell’Eros. MA IN CHE PAESE VIVIAMO ???

    6. stefigno
      marzo 2nd, 2007 02:23
      6

      L’ultima del salottop è superlativa….

    7. Arturo
      marzo 2nd, 2007 12:32
      7

      Ho letto il tuo articolo su “Il Giornale di Sardegna”, a proposito del portale Italia.it . Mi è piaciuto molto, complimenti. :)

    8. Antonio Sofi
      marzo 2nd, 2007 13:09
      8

      stefigno, troppo buono :)

      Arturo, ri-grazie, dalla carta al commento sul web, mi piace molto questo processo (in giornata ne metto una versione anche qui, comunque). Ah, è comunque su tutti i quotidiani epolis, non solo su Il Sardegna :)

    9. Arturo
      marzo 3rd, 2007 12:42
      9

      Non lo so, se sei un assiduo writer di E-polis, se è così perché non cerchi di convincerli di fare un Sito Web decente, visto che il giornale si può soltanto scaricare in pdf? E’ bizzarro, che la testata di Niki Grauso, fondatore di Video On Line, non abbia un Sito Web in grazia di Dio!!
      Buona domenica.

    10. kindlerya
      marzo 4th, 2007 17:02
      10

      E’ strano che con me questa catarsi non funzioni? Guardando Sanremo mi sentirei (dato che non oso farlo) semplicemente frustrata…
      Ecco un esempio perfetto di televisione che varrebbe la pena buttare via… (http://kindlerya.blogspot.com/2007/02/le-ultime-parole-famose.html)

    Lascia un commento