home

Leggi gli aggiornamenti in home page

23/01/2007

Un blogger nel Consiglio dei Ministri

di Antonio Sofi, alle 17:55

Video di Di Pietro su You TubeDopo Zoro che bignamizza in video le quattro ore del Gf7 e Hillary Clinton che annuncia la sua candidatura a suon di conversazioni-e-non-campagne (ehi, qualcuno ha copiato qualcuno!), il ministro Antonio Di Pietro che gi√† era comunque aduso ad esperimenti in tal senso, decide questa volta di tenere informati “settimana per settimana, Consiglio dei Ministri per Consiglio dei Ministri, di quel che noi decidiamo, di modo che i cittadini possano sapere cosa avviene dall’altra parte della stanza“.

E lo fa caricando un video su YouTube. In cui può dilungarsi per bene parlando soprattutto al suo elettorato (reale e potenziale), bypassando i pastoni dei telegiornali e i suoi velocissimi sound bites. Sperando che 1) Prodi non se ne accorga; 2) di essere ripreso dai media, come è successo per la Hillary (Zoro ancora aspetta).

Chiss√† se questa (meritoria) iniziativa di trasparenza solitaria, prossima settimana, sar√† ivi discussa come tipo A o tipo B o tipo “smetti”.

Update: ne ha scritto anche Vittorio Zambardino, con una bella lettera dal futuro.


  • La chat con Hillary e la livella di Tot√≤
  • YouTube c’azzecca
  • Roc(k) & Blog. Il decreto caduto nella Rete e la bozza di web-politica che verr√†
  • Sistema Italia (ovvero: odd√¨o dobbiamo andare in onda, dove diavolo s’√® cacciata la scenografia?)

  • 13 Commenti al post “Un blogger nel Consiglio dei Ministri”

    1. Politici in rete
      gennaio 25th, 2007 14:35
      1

      con la quale intende raccontarci il consiglio dei ministri. Purch√ɬ© non diventi una sorta di “televisione privata” del ministro… Interessanti post su questi argomenti (correlati) sui blog di Beniamino Pagliaro, Vittorio Zambardino, Antonio Sofi e Giuseppe Granieri. PS: pensando a Hillary: mi impressiona sempre come gli americani riescano a raccogliere fondi per la campagna elettorale attraverso i blog…

    2. Il Blog di Stefano Epifani
      gennaio 28th, 2007 23:28
      2

      . La storia e la sostanza sono note. I commenti contrastanti. Massimo Mantellinisostiene che la comunicazione istituzionale del Consiglio dei Ministri vada fatta per vie ufficiali, Antonio Sofi, al quale fa poi eco Giuseppe Granieri,√ā¬†gradisce invece l’idea del Ministro. Cosa ne penso? Al di l√ɬ† delle valutazioni politiche, non capisco perch√ɬ® avere un blog sia considerata una cosa positiva, inviare un video su YouTube no. Mi chiedo, invece, se Di Pietro si sia reso conto della grana in cui

    3. Politici in rete
      gennaio 25th, 2007 14:35
      3

      con la quale intende raccontarci il consiglio dei ministri. Purch√ɬ© non diventi una sorta di “televisione privata” del ministro… Interessanti post su questi argomenti (correlati) sui blog di Beniamino Pagliaro, Vittorio Zambardino, Antonio Sofi e Giuseppe Granieri. PS: pensando a Hillary: mi impressiona sempre come gli americani riescano a raccogliere fondi per la campagna elettorale attraverso i blog…

    4. Quelli del dopo at coseinfila
      gennaio 23rd, 2007 21:06
      4

      […] (Ne parlano, tra gli altri, come sempre bene Zambardino e Sofi) […]

    5. Nicola Mattina
      gennaio 23rd, 2007 21:56
      5

      Zoro, Hillary Clinton e Antonio Di Pietro nella stressa frase: magie dei nuovi media :-)

    6. Blog Notes, weblog di Giuseppe Granieri
      gennaio 24th, 2007 11:27
      6

      […] Cronache dal Consiglio Sebbene oggi tra i vecchi blogger vada di moda fare gli snob di fronte a certe cose (che pure solo due anni fa auspicavano ma ritenevano impossibili), a me la Cronaca dal Consiglio dei Ministri piace. Personalmente, trovo ben impostato il tono divulgativo (la spiegazione di come funziona il Consiglio dei Ministri mi pare utile per molti) e credo che l’esperimento in generale vada seguito con attenzione. Quanto alle riflessioni di scenario, nella grammatica di Internet, medium ormai dominante pure secondo gli ideologi di Davos, spiegarsi e spiegare (senza mediazioni) √ɬ® un fattore di trasparenza. Inoltre il presupposto del web, in fondo, √ɬ® che non si utilizza staccando la spina del senso critico, ma il senso critico esercitato sulle opinioni di prima mano √ɬ® molto pi√ɬĻ utile. Opinioni diverse o diversamente strutturate: Zambardino, Sofi. […]

    7. Apogeonline - Il ministro su YouTube
      gennaio 24th, 2007 11:31
      7

      […] E adesso arriva Di Pietro. A pochi giorni dall’esordio sul web della neocandidata alla presidenza Usa Hillary Clinton, √ɬ® Antonio Di Pietro il primo politico italiano a cavalcare l’onda dei contenuti video condivisi. Beniamino Pagliaro commenta la notizia, auspicando che significhi l’inizio di una vera partecipazione in Rete nel nostro paese. Antonio Sofi spera che l’iniziativa abbia riscontri positivi, mentre Vittorio Zambardino ironizza con una ipotetica lettera dal futuro. […]

    8. Webgol, a cura di Antonio Sofi » Blog Archive » La chat con Hillary e la livella di Tot√≤
      gennaio 24th, 2007 18:16
      8

      […] Ieri scrivevo che due erano gli obiettivi del video di Antonio Di Pietro sul Consiglio dei Ministri. Anzi tre: parlare al proprio elettorato, ottenere copertura e attenzione, e sperare che Prodi non se ne accorga. […]

    9. Antonio Sofi
      gennaio 30th, 2007 09:46
      9

      Prova

    10. prostata
      gennaio 30th, 2007 12:32
      10

      Mi sembra una grandissima idea.Sperando che in futuro i tradizionali minestroni e panini vari cessino proprio di esistere.

    11. Pressante - Un blogger al Consiglio dei Ministri
      febbraio 1st, 2007 12:10
      11

      […] Nel frattempo, dall’altra parte dell’oceano, c’è chi chatta con Hillary Clinton – quella che ha copiato i blogger e non vuole fare campagna ma conversazione. Lo racconta in un bel pezzo Paolo Mastrolilli su La Stampa, anche (evviva) on line. La ex first-lady, scrive Mastrolilli, sembra «una signora che ha invitato le amiche per l’aperitivo, se non fosse per Crystal Patterson, la ragazza che le sta a fianco per leggere le domande dal computer». Ho visto il video, niente male. ( Fonte: Webgol di Antonio Sofi)   L'ultimo video pubblicato su Youtube da Di Pietro :  CommentiSolo gli utenti registrati possono scrivere commenti.Per favore connettiti al sito o registrati.Powered by AkoComment 2.0!   […]

    12. Webgol, a cura di Antonio Sofi » Blog Archive » YouTube c’azzecca
      febbraio 2nd, 2007 17:02
      12

      […] Ritorniamo sulla iniziativa del ministro Antonio Di Pietro di pubblicare sul suo blog e su YouTube le videocronache delle riunioni del Consiglio dei Ministri – di cui abbiamo gi√† scritto in occasione del primo video. […]

    13. Antonio Di Pietro: un politico (ancora) in Rete « tracce di me…
      giugno 22nd, 2007 23:54
      13

      […] Antonio Di Pietro: un politico (ancora) in Rete Da circa sei mesi (seguivo le prime lezioni del Master in Comunicazione e Consulenza Politica e ricordo che il Prof gli aveva appena dedicato un articolo) , seguo l’attivit√ɬ† del Ministro Di Pietro sulla Rete delle Reti. […]

    Lascia un commento