home

Leggi gli aggiornamenti in home page

11/09/2006

Web Docet, podcast su scuola e nuove tecnologie

di Antonio Sofi, alle 22:35

EdupodcastOggi inizia la scuola in molte regioni italiane. E, inizio per inizio, segnalo anche la nascita di un nuovo podcast da me curato, proprio, toh che coincidenza, sulla scuola.

Si chiama Web Docet, ed è appunto un podcast di rassegna stampa e web su scuola, università, formazione e nuove tecnologie. E’ pubblicato da Edupodcast, brand-new blog di podcast inaugurato da alcuni giorni dallo storico Garamond, che chi bazzica (più o meno) nella formazione conosce bene (e che ha da poco rinnovato sito e servizi, con bel piglio e idee).
La rubrica è settimanale e dura (più o meno) trenta minuti.

C’è molto fermento sui temi della formazione. Sul web e non solo.
Fermento vero, però, non parolaio – alimentato da anni di pratica di tecnologie digitali, da nuove metodologie “a distanza”, dalla passione e dalle aspettative di generazioni cresciute a pane e internet (e parlo anche di docenti, sia chiaro).

C’è tutta una scuola (una università, una formazione in genere) che cambia, spesso senza che nessuno se ne accorga, al di là di riforme e controriforme che durano una stagione; certo: tra innovazioni e resistenze all’innovazione, tra genialità vincenti e sciocchezze deleterie, ma cambia, anche grazie all’uso degli strumenti della società digitale – assorbendo come una spugna, comportamenti, tecnologie, innovazioni. Io credo sinceramente al fatto che questi strumenti porteranno ad una scuola (ad una università, ad una formazione) migliore. Più soddisfacente per tutti, quantomeno. Nel 2003, fummo tra i primi in Italia ad usare il blog (il vecchio caro webgol, quando era su splinder), come luogo di una didattica diversa e aperta all’esterno. Ma è solo un esempio.

Ecco perchè l’idea (pensata insieme e infine accolta da Agostino Quadrino, che qui ringrazio, e da Garamond con sintonia, competenza e voglia di sperimentare) di un podcast dedicato a questi temi. In parte giornalistico, in parte di riflessione. Le fonti? Quotidiani, discussioni su web e blogosfera, saggi su riviste specializzate.

La finisco qui. Anzi no, ringrazio di cuore Francesco “The Voice” Delucia e Silvio per voce e musica della sigla d’apertura. La prima puntata è ascoltabile (e scaricabile, ecc. ecc.) in questo post.
(oppure, e solo per questa volta, per i più pigri, cliccando sul player qui sotto)

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.


  • La scuola 2.0, da Eco a Gubbio
  • Aprire gli archivi, ripensare il blogroll, (video)giocare a scuola
  • Il progresso secondo Adams (dimmi quanti anni hai e ti dirò chi sei)
  • Il “si sa ma si dice” del bullismo digitale

  • 7 Commenti al post “Web Docet, podcast su scuola e nuove tecnologie”

    1. diletta
      settembre 12th, 2006 22:36
      1

      volevo essere la prima acommentare questo post, dato che ho visto l’impegno profuso nel progetto dei podcst per il corso di Media e Giornalismo all’Università. A proposito, sono rientrati tutti i microfoni? :) complimenti Antonio

    2. Antonella S
      settembre 13th, 2006 00:05
      2

      Scopro oggi con piacere il tuo nuovo podcast! In questi giorni tante le notizie attorno alla scuola. Beh, visto il periodo.”Web Docet” sarà sicuramente una bella occasione per affrontare le tematiche che ti proponi. La scuola, la formazione in generale e le tecnologie cambiano e vengono cambiate ed è interessante seguire il percorso che fanno.Ti seguirò. Buon lavoro per questa tua nuova fatica!
      Comunque, per tornare al mondo della scuola, le notizie di questi giorni hanno preso in considerazione soprattutto alunni e genitori degli stessi. E gli insegnanti?! Ascolterei volentieri qualcosa su di loro.
      A proposito, domani è il mio primo giorno di scuola, nella mia nuova scuola.Come insegnante ovviamente.

    3. Dario
      settembre 13th, 2006 15:10
      3

      Sempre belle iniziative. Complimenti Antonio. Ti segnalo in anticipo che – se non ci sono inghippi editoriali – tra una settimana (merc. 20) dovrebbe uscire un mio ampio servizio sull’Università telematica in Italia su “èLavoro”, inserto dedicato al lavoro di Avvenire. A presto. E grazie ancora per la bella segnalazione di oggi..

    4. Antonio Sofi
      settembre 13th, 2006 15:25
      4

      Diletta: grazie (i microfoni? macchè) :)
      Antonella: l’in bocca al lupo è d’obbligo per il primo giorno. Gli insegnanti? E’ vero, per i quotidiani lo stress del primo-giorno-di-scuola è solo per gli alunni: qualcosa potresti scriverne tu, no? Grazie dei complimenti.
      Dario: troppo buono. Mercoledì 20, Avvenire, segnato, grazie della dritta, ho qualcosa già sul’argomento, avevo già pensato di dedicare al fenomeno una parte della rassegna

    5. Paoloq
      settembre 13th, 2006 17:28
      5

      Finalmente! Ottima iniziativa ed anche molto utile. Informare delle nt nella scuola facendone uso. Sicuramente Web Docet sarà ben apprezzato dagli addetti ai lavori e dagli insegnanti più “innovativi” (e non solo). Alle prossime puntate! PaoloQ

    6. Pandemia
      settembre 13th, 2006 19:24
      6

      EduPodcast e I martedì di Simplicissimus…

      L’alternativa all’Isola dei famosi e similari esiste! Ora non puoi far finta di non saperlo. La rete italiana, con l’autunno, si arricchisce di contenuti originali e interessantissimi. Ne segnalo due, appena nati. EduPodcast è una rassegna stampa pr…

    7. dandyna
      settembre 14th, 2006 21:04
      7

      antoooooo ti ricordi di me? :))

    Lascia un commento