home

Leggi gli aggiornamenti in home page

28/02/2005

[PBW] Parla come magni

di Antonio Sofi, alle 16:34

Continuo il Prodi Blog Watch.
In quanto di quella parrocchia (politica), mi sento a maggior ragione motivato a stimolare e punzecchiare a fin di bene. Se blog dev’essere, che si faccia nel migliore dei modi. Il che vuol dire senza banalit√† in politichese che non hanno alcun valore aggiunto. Mica √® impossibile, caro Prodi, chiedi a Bassolino. Perch√® avere il voto √® una cosa, ma avere il cuore √® un’altra.

Il post domenicale di Prodi mi ha bruciato una top ten list a l√† Letterman, ma in compenso, nei commenti a questo post, ho trovato una “traduzione” che mi ha strappato una sana risata. E’ alla maniera dell’indimenticato “Parla come magni” dell’indimenticato “Cuore” (era Piergiorgio Paterlini, vero?), ad opera di Samuele Cafasso.

Romano Prodi (post
del 27 febbraio 2005)
Traduzione di Samuele
Cafasso

( dai commenti
a questo post)
Scusate il ritardo. Giornate dense di decisioni e di fatti importanti
che mi hanno assorbito completamente.
Sono ancora vivo. Ma ho da fare cose importanti e non ho tempo per
questo blog.
Come la nascita della Federazione dell’Ulivo. Un grande passo in avanti,
politico e non solo.
Nonostante Rutelli siamo riusciti a presentare la federazione e ora
siamo tutti più uniti.
Da ieri, finalmente, le culture politiche che hanno fatto la Repubblica
e scritto la Costituzione sono insieme in modo solido e convinto.
W l’Italia, la Costituzione, la democrazia.
Abbiamo tutti lavorato per questo obiettivo e adesso siamo pronti per
costruire il futuro dell’Italia.
Se volete saperne di più compratevi il giornale.
Ciao.

  • NetTv. Parla come magni, ops: mangi.
  • Una domanda pacata firmata Pattuja
  • [PBW] …e il XII giorno si risvegli√≤
  • Il moviolone di Agor√† e il cortocircuito con il passato

  • 12 Commenti al post “[PBW] Parla come magni”

    1. PlacidaSignora
      febbraio 28th, 2005 17:25
      1

      Meraviglioso.
      :-D

    2. smog
      febbraio 28th, 2005 21:27
      2

      ma secondo voi da quanti anni prodi non entra in un bar e chiede un cappuccino e un cornetto con lo scontrino in mano?

    3. .mau.
      febbraio 28th, 2005 22:10
      3

      beh, dall’anno scorso immagino. Ammesso naturalmente che a Bruxelles facciano dei cappuccini.
      Oppure se gli è capitato di passare in una città dove il barista è polista.

    4. smog
      marzo 1st, 2005 01:22
      4

      intendevo dire, da quant’√® che prodi non fa una normale azione che noi facciamo tutti i giorni, tipo fare colazione o prendere un autobus?

    5. Pros
      marzo 1st, 2005 02:24
      5

      Io so solo che sotto casa sua a Bologna c’√® sempre la pattuglia della Polizia, e che l’ultima volta che ci sono passata volevo suonare…e autoinvitarmi per un caff√®.

    6. samuele
      marzo 1st, 2005 09:23
      6

      grazie per la citazione.
      saluti

    7. Bakis
      marzo 1st, 2005 12:09
      7

      si potrebbe fare una sorta di babelfish “politichese-italiano” o anche un generatore di dichiarazioni col polygen..(http://www.polygen.org casomai ancora non lo conosciate!)

    8. jest
      marzo 1st, 2005 12:50
      8

      quel post invece rispecchia Prodi alla perfezione. Mi ricorda un parroco sudaticcio e profumato di dopobarba che corre qua e l√† e appende alla bacheca dell’oratorio l’ordine del giorno del consiglio pastorale o come cavolo si chiama

    9. b.georg
      marzo 2nd, 2005 16:24
      9

      traduzione un po’ pi√Ļ cattivella :)

      1) Cazzo il blob! … Glob… Come diavolo si chiama? ah blog, grazie. Ce n’erav… ehm… ME n’ero scordato.

      2) Con la fed ora ho il mio partito, li voglio vedere a farmi fuori adesso.

      3) Le culture politiche sono estinte, rimane un’accozzaglia di paure e clientele che stanno assieme perch√© ci sono io. Devo solo capire che cavolo farci.

      4) Ora un mese di riposo non me lo toglie nessuno

    10. SignorinaSilvani
      marzo 2nd, 2005 17:17
      10

      5) Nel frattempo gi√† che c’ero ho fatto chiudere dai miei legali due siti umoristici che osavano far satira su di me:
      http://www.governareper.com e http://www.lafabbricadelprogramma.com

      (s’allontana ancheggiando sempre pi√Ļ furibondamente nauseata dalla politica)

    11. Antonio
      marzo 2nd, 2005 21:11
      11

      grazie davvero per i commenti.
      alcune cose al volo:
      Рla domanda sul litro di latte è quasi un rito di iniziazione alla politica da altre parti (e si preparano) Рqui in italia se lo facessero a tappeto e a sorpresa ne vedremo delle belle.
      jest: ho paura che sia così, le delusioni sono sempre generate da insapettate aspettative, sempre (vedi primo post)
      b.georg: il mese di riposo è un sottotesto perfetto, sembra quasi di leggerlo in controluce nel suo finale.
      SS: hai perfettamente ragione. vediamo se raccolgo le forze, ci sarebbero tante cose da dire, anche divertenti, sui fake politici… :)

    12. Domiziano Galia
      marzo 13th, 2005 21:20
      12

      Il sito di Carraro, candidato alla Presidenza del Veneto ha pure i feed RSS. Altro che Prodi.

    Lascia un commento