home

Leggi gli aggiornamenti in home page

10/02/2005

BassoBlog

di Antonio Sofi, alle 13:45

Antonio Bassolino Via Mappamondo (cui ho rubato anche il titolo), scopro il nuovo blog di Antonio Bassolino, presidente della Regione Campania in campagna elettorale.

Il blog ha i feed, i commenti (apparentemente non moderati sono stato troppo ottimista: ho fatto una prova ed i commenti sono moderati, niente di male, ma almeno lo si scrivi) ma non i trackback, e le categorie. Queste ultime non sono riportate in alto, o in calce, ai post, cosa semplice da fare e che potrebbe velocizzare la navigazione. Inoltre sono tante (sempre le categorie), e molte, inevitabilmente, ancora senza post collegati. Sarebbe stato meglio adottare un vecchio trucco delle variabili nelle scienze sociali: si aggiungono via via che c’è qualcosa attinente alla categoria, per evitare l’effetto “sito in costruzione“.

Infine trovo assolutamente opportuna la chiara distinzione degli autori dei post: quelli della redazione del blog (un po’ pomposo, a dire il vero – ma sarebbe così inopportuno che i singoli redattori scrivessero con il loro nome? Forse sì, decentrerebbe parte dell’attenzione dai post del candidato, ma sarebbe da provare) e quelli di Bassolino. Se non si riesce a “sapere” chi diavolo scrive i post, un blog, specie politico, perde, esageriamo in difetto, un 80% del suo valore.

Insomma, un blog pensato bene, il chè è già metà dell’opera.
L’altra metà (oggi do davvero i numeri) starà a come e cosa e quanto scriverà il candidato.


  • No related posts

  • 8 Commenti al post “BassoBlog”

    1. Paolo Graziani
      febbraio 10th, 2005 14:50
      1

      Da vecchio estimatore di Bassolino – il mio sindaco prima che mi esonerassi dalla cittadinanza terrona – mi entusiasma saperlo distinguersi nell’arte bloggesca. Non me l’aspettavo, ma il personaggio, appunto, ama sorprendere.

    2. Interceptor
      febbraio 10th, 2005 19:33
      2

      [O.T.] Martedì parte “Interceptor”… :)

    3. angelocesare
      febbraio 10th, 2005 20:41
      3

      … e per quanto tempo.

    4. Antonio
      febbraio 10th, 2005 21:03
      4

      Paolo: anche io sono curioso e sorpreso – ma appunto a metà. potrebbe essere come quegli studenti dalla sempreverde valutazione del tipo “ha le potenzialità ma non si applica” ;)
      Francesco: segnato!
      Angelocesare: e per quanto tempo, giusto.

    5. lykaios
      febbraio 10th, 2005 22:23
      5

      L’apertura è stata annunciata (almeno ufficialmente) solo oggi, dategli tempo.

    6. P.G.
      febbraio 11th, 2005 08:58
      6

      Sì…si commentava appunto anche nel blog di Gaspar Torriero, a riguardo. Purtroppo la moderazione dei commenti è un pessimo segnale, ma è anche inesorabilmente legata al fatto di essere un blog di un politico in campagna elettorale, in una para-democrazia televisiva, come quella italica.

    7. Lo staff di Con Bassolino.it
      febbraio 11th, 2005 14:31
      7

      Caro Antonio, grazie per aver recensito il nostro blog. Ti segnaliamo che, da stamane, i commenti sono liberi.

    8. salvatore
      febbraio 26th, 2005 18:24
      8

      è necessario impegnarsi affinchè i nostri giovani del meridione possono rimanere sul proprio territorio per farlo crescere e sviluppare . si è e sempre più spettatori passivi di uno svuotamento delle nostre migliori risorse umane , giovani laureati ,diplomati fatti crescere con sforzi e sacrifici da famiglie di operai e lavoratori si vedono costretti a cogliere opportunità di lavoro altrove. questo non ci aiuta a mantenere sui territori una presenza di cittadinanza qualificata ,consapevole e responsabile.
      più sviluppo più lavoro meno immigrazione e lavoro precario più certezza per i giovani più futuro .

    Lascia un commento