home

Leggi gli aggiornamenti in home page

30/08/2004

Fischio finale

di Antonio Sofi, alle 10:37

fischietto.jpgSi sa, come al solito, ogni scarrafone è bello a mamma sua. (E a proposito di mamme e di sport segnalo questo splendido post di Contaminazioni).
Con la fine delle olimpiadi chiudiamo il tema “sport“, che a me è piaciuto molto. Lo considero uno dei meglio riusciti di webgol. Tanti sono stati le amiche e gli amici che hanno voluto contribuire a declinare l’arduo tema, e li ringrazio tutti: Carnefresca, Jest, emmegi, Mauro Gasparini (Polenta), Settore, Gianni Cossu, Contaminazioni, Angelocesare, Claudia Maggini, Antonio Montanaro, Kerry Crawford, Lorenzo Ireni, Proserpina, Hotel Messico, Monica Catalano, Maus, Franco Bellacci, tt, Daniela Amenta).
E’ possibile ci sarĂ  qualche ritorno di fiamma sportivo, nei prossimi giorni – ma stiamo giĂ  pensando al prossimo tema, subito dopo il necessario tempo di compensazione.


  • Compattezza
  • Ondavè, diario scomodo dall’India (IX parte). Questo è un finale.
  • Io dei treni so tutto
  • Sbarellamento zen

  • 6 Commenti al post “Fischio finale”

    1. Proserpina
      agosto 30th, 2004 14:43
      1

      Il prossimo: le donne? Anche se in tema autunnale, io proporrei qualcosa di provocatorio come: la scuola :)

    2. Antonio
      settembre 2nd, 2004 18:41
      2

      Ommioddìo, giuro la scuola non c’era venuta in mente a nessuno dei due, nemmeno per un attimo. Io, poi, con la memoria che mi ritrovo – non riuscirei nemmeno a ricordare che liceo ho fatto. Poi si slitterebbe a parlare dell’universitĂ  – e allora è proprio meglio di no o va a finire che quest’anno ci tolgono le cattedre :)
      SarĂ  un’altra cosa ancora…

    3. tt
      settembre 3rd, 2004 21:14
      3

      1) ho letto pezzi bellissimi sullo sport, e ringrazio. è un tema che non ho amato, ma mi sono ricreduta.
      2) la prossima volta parliamo di sentimenti? magari a partire dalle tesi di Z.Bauman, esposte in “Amore liquido”? ( l’amore e le ralazioni interpersonali ai tempi di internet).

    4. floria/lorenza
      settembre 3rd, 2004 22:21
      4

      La butto li’, come mi e’ venuta in mente: vita in provincia, in quella provincia che appare solo di sguincio nelle pagine dei media piu’ titolati. Provo a mettere a fuoco qualche idea: esiste sempre la “provincia” nell’epoca della globalizzazione? E poi … la politica in provincia, la scuola in provincia, gli amori “provinciali”, la trasgressione, lo sport (ancora), lo struscio, le feste, i fuochi d’artificio, i pettegolezzi, la musica, il giornalismo locale…

    5. Antonio
      settembre 4th, 2004 21:12
      5

      belli tutti e due… molto… un po’ diversi da quello che pensavamo… fatemi recuperare enrico e vediamo cosa ne esce fuori :)
      grazie :)

    6. Red Apple
      settembre 5th, 2004 18:30
      6

      Appoggio sia la proposta di floria/lorenza che quella di tt!!

    Lascia un commento