home

Leggi gli aggiornamenti in home page

19/07/2004

Do iù spik english?

di Antonio Sofi, alle 16:25

Poi uno dice il bello dei blog.
Tutto è partito da due post su calcio e USA.
Uno si intitolava “Perchè agli americani non piace il calcio?“, e l’altro, condito dai commenti al primo, “World Wide Soccer“.
Semplici riflessioni sui motivi per i quali il calcio proprio non riesce a sfondare in America, che andavano da quelli più “filosofici” ad altri, più “politici”.
Bene. Mancava qualcosa, ed io lo sapevo.
Mancava il punto di vista di un americano. Una opinione che non fosse supposizione o impressioni di rientro da (più o meno) turisti.

Ed ecco dove sta il bello del blog.
Daneel, raffinatissimo blogger e amico di webgol, parla di questi due post con alcuni suoi amici americani.
Poi li traduce, chè della lingua di Dante ci capiscono pochino, e una di loro, Kerry Crawford, decide di intervenire nella discussione con un pezzo. Un gran bel pezzo, che parte da quei post e ne completa molti dei punti oscuri. Ovviamente in inglese. Che Daneel, sant’uomo, ritraduce.

Questa storia, a mio modo di vedere esemplare delle potenzialità di generare discussioni, e produrre approfondimento collaborativo di un blog, mi ha spinto mettere su una cosina che avevo in animo di fare da un po’ di tempo. Ovvero, la versione inglese di Webgol leggibile all’indirizzo: http://www.webgol.it/english.

Un po’ il desiderio di provare a comunicare (nella più ampia delle sue accezioni) anche all’estero, un po’ il piacere di entrare (anche solo potenzialmente) all’interno di un giro di letori (e di letture) più ampio, un po’ anche quello, personalissimo, di rinverdire il mio inglese, ormai abbastanza (molto) arruginito. Come obiettivo di partenza (ovvero quel tipo di obiettivi che vengono puntualmente disattesi) mi sono ripromesso di scrivere almeno un post a settimana, che sia tradotto o originale. Poi vedremo.

[aggiornamento: il blog in inglese non esiste più. Il “poi vedremo” s’è risolto maluccio. :) 20/11/2004]
Per ora ci stanno i due post di cui sopra tradotti da Daneel (che ovviamete ringrazio di cuore):
Why don’t Americans like soccer?
World Wide Soccer
Nonchè l’originale del pezzo di Kerry Crawford
Why soccer is just child’s play in America.


  • Fumetti con il core in mano
  • Il blog del presidente è come il Grande Fratello
  • Citizen journalism? Altro che la Settimana Enigmistica
  • Reporter creativi, ma non gratis

  • 3 Commenti al post “Do iù spik english?”

    1. livefast
      luglio 21st, 2004 10:01
      1

      agli americani non piace il calcio per lo stesso motivo per cui agli italiani non piace il cricket che invece i pakistani adorano. i pakistani dal canto loro trovano il baseball poco interessante mentre gli americani – chissà perché – lo adorano. non so, che cosa c’è da spiegare? devo veramente andarmeli a leggere sti post?

    2. Antonio
      luglio 21st, 2004 14:58
      2

      Ma no che non devi leggerli, ci mancherebbe… :)
      Ma, sai, proprio sulle cose apperentemente più ovvie è divertente ragionare (o sragionare, dipende dai punti di vista).
      C’è sempre il rischio di ritornare all’ovvio, ma con la soddisfazione di aver fatto il percorso più lungo.
      Comunque, a proposito di cricket, mi hai fatto venire in mente un ricordo fiorentino di un paio di giorni fa e ho ripreso le tue parole nel commento al post di cui sopra.

    3. Effe
      luglio 21st, 2004 16:08
      3

      Livefast, padre putativo, sei nervosetto?
      Eh?
      EH?

    Lascia un commento