home

Leggi gli aggiornamenti in home page

17/12/2003

Una promessa è una promessa

di Antonio Sofi, alle 19:15

In un post di un mese fa, avevo scritto: «La promessa è un legame tra il presente e il passato. Il blog spesso è proprio una pubblica promessa. Ci ritorno: promesso (capito perché è un legame?)».
Di certo nessuno me ne avrebbe chiesto conto, ma una promessa è una promessa.
Allora ho messo un po’ di ordine nei pensieri e nei due vecchi post che hanno iniziato questo mese mnemonico di webgol, e ci sono ritornato in un pezzo postato su Glob, la bella rivistina blog di Excite. Si chiama la memoria dei blog, e, ti avverto, è lungo e palloso, ma (aridaglie) una promessa è una promessa.

Perché la promessa è un legame tra passato e presente. Ma è anche un ponte lanciato nel futuro, fatto apposta per camminarci sopra.
Io dico a te che farò qualcosa, e quindi io sono io solo nella misura in cui ho tenuto fede a quella promessa, ho attraversato il ponte che ho lanciato, e che a me è riconducibile.
Il blog spesso è proprio una pubblica promessa.
Ho scritto, ho fatto, ho scritto che ho fatto.
Ho scritto che farò.
Farò.
Come dire: tutto quello che scrivi sui blog potrà essere usato contro di te.
Paura, eh?


  • La memoria dei blog, reprise.
  • Si ├Ę proprio abbioccato
  • Situazione secondi: un secondo (pi├╣ un sospiro)
  • Un posto al sole, feuilleton tra impegno e digestione

  • Lascia un commento