home

Leggi gli aggiornamenti in home page

05/09/2003

La legge del fotoamatore sfortunato

di Antonio Sofi, alle 11:49

Senza SordinaE’ quella, da me più volte, e tristemente, sperimentata, secondo la quale la possibilità che ci sia un qualcosa di fotografabile è inversamente proporzionale alla vicinanza fisica di un qualsivoglia apparecchio atto a fotografare.
Ne scrivo su Glob, la bella rivista blog e culturofila di Excite (per Proserpina, uno dei salotti della rete: io spero solo di non aver rotto i ninnoli o sporcato il tappeto).
A proposito di fotografia, una tromba senza sordina, su photowebgol: 6 foto jazz e liquefatte, scattate a quattro mani.
Ah, dimenticavo: su Photoblogger, è on line il 4, come sempre bellissimo, numero.


  • Sel-fish
  • Giornalismo integrato (organico)
  • Tentennamenti
  • La legge di Pasquino (non il politologo)

  • Lascia un commento